Eventi

Giovedì 3 ottobre si è tenuto, nella cornice unica di Villa Trissino Marzotto a Vicenza, il tradizionale appuntamento di incontro tra Startup finaliste e Giurie del Premio Gaetano Marzotto.

Un’occasione per entrare nel merito dei progetti candidati da parte di Corporate, Business Angel, Venture Capital, Acceleratori, Incubatori, Parchi Scientifici e Tecnologici, operatori del settore, coinvolti nelle diverse Commissioni di Giuria.

L’annuncio dei vincitori sarà dato il prossimo 21 novembre a Roma, in occasione della Finale PGM9.

A concorrere per il grant da 300 mila euro messo in palio da Progetto Marzotto per il Premio per l’impresa, sono:

Busforfun > Un trasporto verde e condiviso per vivere il mondo del divertimento. Una giovane mobility company che viaggia in modo sostenibile, sicuro ed economico attraverso l’Europa.

Endorail > Un innovativo accessorio endoscopico che sfrutta una nuova tecnologia di ancoraggio con palloncino magnetico, che permette il completamento rapido, sicuro e indolore della colonscopia.

Enerbrain > Una soluzione scalabile che integra l’Internet of Things a componenti hardware plug&play, in grado di monitorare e gestire le prestazioni energetiche ed ambientali di un edificio grazie ad algoritmi di controllo basati su meccanismi machine learning.

Plick > Servizio che permette di inviare denaro a chiunque in area Sepa, senza limiti d’importo, in completa sicurezza, conoscendo solamente il numero di telefono o l’email. La transazione avviene da conto a conto, senza bisogno di IBAN, mediazione di Banche, Istituti di credito o moneta elettronica. Non è richiesta registrazione, né download di App.

WISE > Grazie alla tecnologia proprietaria SCBI può produrre neuro-elettrodi impiantabili morbidi quasi quanto il tessuto neurale e ora punta a risolvere uno dei bisogni clinici da molti anni irrisolti della Stimolazione Spinale per il trattamento del dolore cronico: produrre un elettrodo che sia allo stesso tempo direzionale, ad ampia copertura e impiantabile per via percutanea.

Mentre sono in Finale per i 50 mila euro messi in palio da Progetto Marzotto per il Premio dall’idea all’impresa:

ComplexData > Sviluppa nuovi algoritmi nel campo biomedico, come Ariadne, la piattaforma che usando l’intelligenza artificiale predice l’aggressività nel tumore della mammella in modo innovativo consentendo un approccio di medicina personalizzata.

Ematik > Sistema automatizzato che crea un patch dal sangue del paziente per la cura delle ferite cutanee, riducendo drasticamente i tempi di guarigione. La prima applicazione è nel settore veterinario. Verrà applicato sull’uomo, per la cura di piaghe da decubito e ulcere.

Guido > Dispositivo in fibra ottica che rende le anestesie epidurali più sicure ed efficaci, progettato per essere immediatamente utilizzabile dagli anestesisti e compatibile con le procedure attualmente utilizzate.

iBlue > Il primo kit per misurare il livello di antiossidanti del corpo che può essere effettuato direttamente dal consumatore in pochi minuti, partendo da una goccia di saliva.

Innovacarbon > Utilizzando nanomateriali a base di carbonio, produce filtri innovativi per la depurazione di acque civili ed industriali inquinate da sostanze organiche.

Proteso > Migliora l’ergonomia dei lavori pesanti, proponendo un esoscheletro robotico che sgrava la schiena durante attività di movimentazione carichi.

Relief > Mira a portare sul mercato un innovativo sfintere endouretrale contro l’incontinenza urinaria.


Roma, 22 novembre 2018
Museo MAXXI

Intervista a Massimo Bocchi di CELLPLY, sistema diagnostico per prevedere l’efficacia di terapie oncologiche tramite analisi della risposta in-vitro di biopsie a farmaci vincitore dell’ottava edizione del Premio Gaetano Marzotto, Premio per l’impresa.


Roma, 22 novembre 2018
Museo MAXXI

Intervista a Alessandro Brilloni dii BETTERY, batteria liquida, ricaricabile e sostenibile, vincitore dell’ottava edizione del Premio Gaetano Marzotto, Premio dall’idea all’impresa


Milano, OpenZone, 25 Ottobre 2018
Proclamati i vincitori del Premio Speciale Corporate Fast Track | PGM8

Dopo un attento screening tra le oltre 600 application del Premio, da parte delle Commissioni dedicate:

Santa Margherita Gruppo Vinicolo ha scelto BABELEE
Settore: Industry 4.0 – Media/Publishing Tech
Provenienza: Milano, Lombardia

LittleSea ha brevettato una tecnologia che permette agli utenti di generare automaticamente video personalizzati, tramite la connessione a qualsiasi tipo di database. Le potenzialità di questa innovazione sono espresse tramite una piattaforma chiamata Babelee in grado di rendere gli utenti del tutto autonomi sia nel processo creativo che nell’integrazione dei dati. Utile a coprire l’intera strategia comunicativa, consente alle aziende di realizzare campagne di comunicazione 1to1.

Tipologia di business: BtoB
Stato di avanzamento: vendita
Età media: 36 anni


Milano, OpenZone, 25 Ottobre 2018
I vincitori del Premio Speciale Corporate Fast Track | PGM8

Dopo un attento screening tra le oltre 600 application del Premio, da parte delle Commissioni dedicate:

Santex Rimar Group ha scelto CROSSING
Settore: New Materials – Nano Tech
Provenienza: Treviso, Veneto

Nata dall’intuizione di poter applicare gli ACL – attivatori di cross linking – per la produzione manifatturiera su larga scala, Crossing sviluppa prodotti per ridurre l’impatto ambientale del processo industriale, grazie a sostanze chimiche “green” che consentono di realizzare pelli non tossiche, imballaggi antimicrobici, vernici antivegetative, contribuendo anche alla riduzione dei costi di produzione.

Tipologia di business: BtoB
Stato di avanzamento: test di mercato
Età media: 50 anni


Milano, OpenZone, 25 Ottobre 2018
I vincitori del Premio Speciale Corporate Fast Track | PGM8

Dopo un attento screening tra le oltre 600 application del Premio, da parte delle Commissioni dedicate:

QVC Italia ha scelto KIGARDEN
Settori: Agro/ Food Tech – Bio/Med/Life Science/Health Care
Provenienza: Pordenone, Friuli Venezia Giulia

Il giardino del benessere, ossia uno smart garden che combina tecnologia e design italiano per la coltivazione indoor di piante insolite dall’elevato potere terapeutico. In dotazione kit di piante selezionate in risposta a chi vuole scoprire, in modo diretto e del tutto nuovo, le proprietà curative delle piante, dal contrastare lo stress psicofisico al ritrovare la linea, al combattere l’invecchiamento.

Tipologia di business: BtoC
Stato di avanzamento: prototipo
Età media: 34 anni

Appuntamento oggi a La Triennale di Milano per conoscere le sei startup finaliste del Premio Speciale Repower, che verrà assegnato il prossimo 22 novembre a Roma, al Maxxi, nell’ambito dell’ottava edizione del Premio Gaetano Marzotto. Innovazione declinata ad efficienza e relazione, i due ambiti su cui si fonda l’identità di Repower. Modera l’appuntamento Barbara Gasperini


Milano, OpenZone, 25 Ottobre 2018
I vincitori del Premio Speciale Corporate Fast Track | PGM8


Villa Trissino Marzotto, 3 ottobre 2018

Video del Pitch Day svolto a Villa Trissino Marzotto per individuare la rosa dei finalisti dell’ottava edizione del Premio Gaetano Marzotto.


Milano, Microsoft House, 28 Giugno 2018
La videointervista a Lucia Chierchia, Managing Director di Gellify in occasione della premiazione del Network Incubatori e Parchi Scientifici e Tecnologici dell’ottava edizione del Premio Gaetano Marzotto


Milano, Microsoft House, 28 Giugno 2018La videointervista a Mario Mariani, Presidente The Net Value/Cagliari in occasione della premiazione del Network Incubatori e Parchi Scientifici e Tecnologici dell’ottava edizione del Premio Gaetano Marzotto


Milano, Microsoft House, 28 Giugno 2018
La videointervista a Barbara Cominelli COO Microsoft Italia in occasione della premiazione del Network Incubatori e Parchi Scientifici e Tecnologici dell’ottava edizione del Premio Gaetano Marzotto